fbpx

Condizioni generali di locazione stagionale ammobiliata

Articolo 1

La presente locazione è concessa ed accettata ai prezzi e alle condizioni particolari indicati nel contratto di locazione di cui le presenti condizioni generali costituiscono parte integrante. Lo scopo di questi è definire le condizioni per l’affitto dell’alloggio tra il proprietario e l’inquilino per la durata e alle condizioni qui determinate.

Articolo 2 – Prezzi

Il prezzo della locazione è comprensivo di tutte le spese (acqua, luce, gas, riscaldamento, wifi) fornitura di biancheria, di una selezione di capsule Nespresso quantificate in base alla durata del soggiorno e al numero di persone, thè e tisane, di un grill e per l’alloggio consegnato in ottime condizioni. Nessuna contestazione circa il prezzo del soggiorno potrà essere presa in considerazione dopo la sottoscrizione del contratto. Spetta all’inquilino valutare prima di firmare se il prezzo gli si addice. I servizi aggiuntivi devono essere pagati al proprietario man mano che vengono utilizzati.

Articolo 3 – Prenotazione

Essa entrerà in vigore una volta che l’inquilino avrà accettato le presenti condizioni generali di locazione e avrà versato un acconto pari al 30% dell’importo totale del canone (opzioni escluse). e verrà pagato online tramite un sistema di pagamento sicurizzato con carta di credito. Con questo pagamento, la prenotazione è immediatamente confermata. Un’e-mail di conferma della prenotazione sarà inviata nel più breve tempo possibile.

Articolo 4 – Saldo

Si paga online tramite un sistema di pagamento sicurizzato con carta di credito, 30 giorni prima della data di arrivo. Non accetteremo il pagamento del saldo all’arrivo. Per le prenotazioni effettuate entro 30 giorni verrà richiesto l’intero importo della locazione.

Articolo 5 – Assicurazione resort – rischi di locazione

L’inquilino è tenuto ad assicurarsi con una compagnia di assicurazioni contro i rischi di furto, smarrimento o degrado dei suoi oggetti personali, incendio, rottura di vetri e danni causati dall’acqua nonché il rischio di danni di sua responsabilità o possibile negligenza che potrebbe causare ai mobili . Deve quindi verificare se il suo contratto di alloggio principale prevede l’estensione locazione di villeggiatura. In caso contrario, deve intervenire presso la propria compagnia di assicurazione e richiedere l’estensione della garanzia o stipulare uno specifico contratto per locazione di casa da villeggiatura. Una copia deve essere inviata al proprietario prima di entrare nei locali. La mancanza di assicurazione comporterà l’annullamento del contratto di locazione.

Articolo 6 – Divieto di recesso

Per le prenotazioni effettuate tramite telefono o internet, l’inquilino non beneficia del periodo di recesso ai sensi dell’articolo L.121-20-4 del Codice del Consumo relativo in particolare alla prestazione di servizi di alloggio forniti in una data o secondo una determinata periodicità.

Articolo 7 – Condizioni di annullamento

Da parte del locatario: L’eventuale disdetta deve essere comunicata al proprietario mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento.

In caso di cancellazione oltre 30 giorni prima dell’arrivo, l’importo della caparra resta acquisito dal proprietario.

In caso di disdetta nei 30 giorni che precedono l’arrivo o se l’inquilino non prende possesso dell’alloggio nelle 24 ore, l’intero affitto (cauzione + saldo) verrà trattenuto dal proprietario.

Tuttavia, in caso di (morte di un congiunto, incidente, frattura o malattia grave), l’intero importo sostenuto sarà rimborsato contro presentazione di un giustificativo.

Se il soggiorno viene ridotto, il prezzo dell’intero affitto convenuto rimane al proprietario. Nessun rimborso sarà effettuato. Solo il motivo di un disastro sanitario come il COVID-19 (confinamento, divieto di viaggio, positività o contatto) darà luogo al rimborso della caparra (l’inquilino deve darne espressamente comunicazione non appena ne viene a conoscenza).

Alcune prenotazioni da siti web partner possono avere condizioni di cancellazione diverse. Fare riferimento all’e-mail di conferma di questi partner.

Da parte del proprietario :

Se la cancellazione è dovuta alla sola volontà del proprietario, verrà rimborsato l’intero importo versato.

In caso di cancellazione per cause di forza maggiore (calamità naturale, disastro sanitario con positività COVID-19 o contatto o divieto di locazione con decreto prefettizio o danni provocati da ex occupanti) nessun indennizzo può essere

Articolo 8 – arrivo e partenza

Il proprietario riceve il locatario sul posto per espletare le formalità di arrivo (stato del sito di locazione all’arrivo, cauzione, firma della manleva per incidenti in piscina e consegna delle chiavi). La fascia oraeia di arrivo è tra le 17h00 e le 19h00; in caso di ritardo, é imperativo informare il proprietario perché possa organizzarsi

La fascia oraria di partenza è compresa tra le 8h00 e le 10h00 del mattino; insistiamo sul rispetto del programma concordato per facilitare il lavoro del personale di pulizia. Il proprietario incontrerà il locatario in loco all’orario deciso dal locatario per espletare le formalità di partenza. (stato del sito di locazione alla partenza e restituzione delle chiavi).

L’affitto settimanale è da sabato a sabato.

Articolo 9 – Cauzione

Quando l’ospite arriva, il proprietario richiede un deposito cauzionale di 1000.00 Euro da versare tramite assegno bancario o in contanti. Se il pagamento non è effettuato, l’accesso al sito non sarà accettato. Se l’alloggio non è danneggiato, degradato e se nulla é stato sottratto e l’alloggio é in buono stato di pulizia, il deposito sarà restituito al locatario entro quindici giorni dalla partenza. In caso contrario sarà trattenuta dal deposito l’importo necessario per riparare qualsiasi danno alla casa ed allo spazio esterno, il costo di sostituzione di qualsiasi elemento smarrito, distrutto o danneggiato, e il costo di pulizia e ripristino di pareti, soffitti, finestre, tende, biancheria da letto e mobili.

Se il deposito versato dal locatario è insufficiente, il locatario si impegna a pagare la differenza in base ai documenti giustificativi forniti dal proprietario.

Il locatario è responsabile di eventuali danni causati intenzionalmente o negligentemente da lui stesso o dalle persone che lo accompagnano.

Articolo 10 -Stato dei luoghi della locazione

L’alloggio dato in locazione è arredato ed attrezzato conformemente alle istruzioni fornite in loco. All’inizio e alla fine del soggiorno, l’elenco dei mobili e delle varie attrezzature sarà redatto in contraddittorio e firmato da entrambe le parti. Questo elenco è l’unico riferimento per le controversie sullo stato dell’alloggio all’arrivo ed alla partenza del locatario. All’arrivo del locatario egli stesso dovrà controllare lo stato di pulizia dell’alloggio.Le spese giornaliere di pulizia dell’alloggio sono a carico del locatario durante tutto il periodo della locazione.Il proprietario è responsabile dell’accurata pulizia alla fine del soggiorno. Tutti gli accessori sono funzionanti, e qualsiasi reclamo sullo stato dei luoghi di ingresso da parte del locatario effettuato oltre le 24 ore dall’entrata nel sito non sarà accolto. Le riparazioni necessarie per negligenza o cattiva manutenzione durante la locazione saranno a carico del locatario o dei suoi accompagnatori. La sostituzione di oggetti danneggiati su iniziativa del locatario non è accettata.

Articolo 11 – Uso dei locali

Il locatario e gli accompagnatori devono assicurare il carattere tranquillo della locazione e farne uso secondo la destinazione dei locali.

Il locatario si impegna a rispettare le seguenti regole:

  • Utilizzare l’alloggio come residenza temporanea e per scopi privati ​​durante il suo soggiorno turistico

  • Assicurare che l’alloggio sia occupato dal firmatario del contratto e dalle persone in esso dichiarate, senza mai superare il numero di 6 adulti

  • Non è autorizzato l’apporto di letti aggiuntivi da parte del locatario

  • Non fare nulla che possa disturbare la tranquillità del vicinato

  • Rispettare le normative in vigore e la manleva per l’uso della piscina

  • L’alloggio è rigorosamente non fumatori all’interno, i posacenere sono a disposizione degli inquilini esclusivamente negli spazi esterni (eventuali danni provocati da bruciature di sigaretta saranno soggetti a detrazione dalla cauzione)

  • Viene messa a disposizione una caffettiera Nespresso (nessuna altra marca di capsule sarà tollerato a pena di trattenuta dalla cauzione)

  • Nel rispetto dell’ecologia, fare un uso ragionevole di acqua ed elettricità

  • Astenersi assolutamente dal gettare nei lavandini, vasche da bagno, docce e wc, oggetti che possano ostruire le tubazioni o detergenti (tipo candeggina) che potrebbero danneggiare i microrganismi presenti nella fossa settica. In caso contrario saranno a suo carico le spese sostenute per il ripristino di tali impianti

  • Non sono autorizzate feste o altri eventi

  • Prima della partenza, tutti i mobili devono essere riposizionati nel luogo in cui si trovavano all’arrivo

  • In via preliminare, l’inquilino si impegna a restituire l’alloggio in buono stato di pulizia con cestini e cesto immondizia svuotati, stoviglie pulite e in ordine, asciugamani raccolti, pavimenti lavati, grill pulito. Ci riserviamo il diritto di fatturare e detrarre dalla cauzione le ore di pulizia aggiuntive che deriverebbero da una situazione palesemente abusiva su questo punto

Articolo 12 – servizi inclusi

  • Una connessione WI-FI di 20 Giga/settimana è disponibile gratuitamente grazie ad una postazione internet privata all’interno dell’alloggio. L’inquilino si impegna a utilizzare questo accesso in conformità con le leggi in vigore. Console di gioco e download sono severamente vietati. Se si osserva un sovraccarico della connessione e in base all’entità di esso, verrà implementata la fatturazione. Questo, al fine di consentire ai successivi inquilini di poter usufruire della connessione Wi-Fi.

  • Sono disponibili spazi coperti all’interno della proprietà per il parcheggio delle auto. Sarà opportuno ad ogni ingresso e ad ogni uscita verificare la corretta chiusura del cancello elettrico al fine di mantenere la sicurezza dei locali.

  • La biancheria per la casa è fornita e deve rimanere all’interno dell’alloggio. L’uso degli asciugamani forniti non è autorizzato intorno alla piscina o per qualsiasi uso al di fuori dell’alloggio. I teli da bagno per la piscina (uno a persona ed a settimana) vi verranno forniti e dovranno rimanere ad uso esclusivo e all’interno della proprietà.

  • Servizio di pulizia approfondita e disinfezione completa a fine soggiorno

Articolo 13 – Piscina

È parte integrante delle aree relax offerte. Si può godere da maggio a settembre perché è riscaldata ed é protetta da una copertura elettrica di sicurezza.

  • Orario: dalle 10.00 alle 19.00

  • La piscina non é sorvegliata

  • Il locatario riconosce di liberare integralmente la responsabilità del proprietario in caso di incidente occorso a se stesso o ai suoi accompagnatori

  • È vietato mangiare a bordo piscina

  • Le bevande possono essere consumate a bordo piscina ma con bicchieri adeguati forniti dal proprietario

  • Nell’interesse dell’ecologia, i prodotti solari non devono essere usati eccessivamente

  • Le sdraio prendisole ed i divani non devono essere spostati dalla loro disposizione iniziale

Articolo 14 – animali domestici

I nostri amici gli animali non sono ammessi

Articolo 15 – Controversie

Eventuali reclami riguardanti l’immobile locato devono essere presentati entro 48 ore dall’ingresso nei locali mediante lettera raccomandata indirizzata al proprietario, corredata di documenti giustificativi. Trascorso questo periodo di 48 ore, i reclami non possono essere presi in considerazione. In caso di controversia, la giurisdizione esclusiva è il tribunale commerciale di Manosque.

Effettuando la prenotazione, confermi di aver letto e accettato le condizioni generali dei cottage Bastide des Cyprès